Prove

Samsung Galaxy Gio

La famiglia Galaxy si allarga con questo Gio, un full touchscreen con camera da 3.2 megapixel e prezzo non certo esagerato.
GIUDIZIO DELLA REDAZIONE
75/100
RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO
CONFEZIONE E DOTAZIONE
ERGONOMIA
USABILITÀ
MULTIMEDIALITÀ
 Samsung Galaxy Gio
 1 

Samsung Galaxy Gio

Primo Contatto - Funzioni e Materiali

Il nuovo Gio è uno smartphone candy bar full touchscreen privo di tastiera fisica, che opera in sistema duale UMTS - GSM quadribanda. Completa la connettività, che punta sul parco completo del wi-fi, bluetooth stereo, cavo dati e HSDPA.

Samsung Galaxy Gio
Samsung Galaxy Gio

A ben vedere, quindi, manca solamente l'HSUPA, non proprio pensato per il target di questo prodotto consumer. Esteticamente, abbiamo l'unica novità interessante nella back cover puntellata che favorisce la presa da parte dell'utilizzatore finale. Sulla cover anteriore abbiamo il display da 480x320 pixel, distribuiti su 3.2 pollici.

Samsung Galaxy Gio
Samsung Galaxy Gio

Buona la luminosità all'interno, mentre dovremo agire manualmente all'esterno per l'assenza del sensore di luminosità. Presente invece il sensore di prossimità, un anello imprescindibile su tutti i full touchscreen.

Samsung Galaxy Gio
Samsung Galaxy Gio

Sulla back cover troviamo invece la fotocamera la 3.2 megapixel munita di autofocus, che fa foto così così. C'è anche l'altoparlante vivavoce, e internamente i soliti accelerometro e chip per la navigazione satellitare.

Contenuti Extra

Cerca

SCHEDA TECNICA

PREZZI

OUTLET TELEFONINO.NET